Gli U2 tornano a New York per ‘You’re The Best Thing About Me’

fonte articolo e foto – rollingstone.it – redazione.

La band celebra la città con cui ha una storia d’amore lunghissima con il primo singolo del nuovo album in arrivo.

La storia d’amore che lega gli U2 a New York ha oggi un nuovo capitolo, dopo il concerto a sorpresa in metropolitana o su un camion scoperto nel novembre 2004, quando Bono e soci attraversarono la Grande Mela suonando i brani della loro ultima fatica How To Dismantle An Atomic Bomb, pubblicato quello stesso giorno.

Sulla scia di quanto fatto a Los Angeles nel 1987 con la celebre clip di Where the Streets Have No Name, per il video del loro nuovo singolo, il primo estratto dall’ultimo album Songs Of Experience in arrivo fissato per il primo dicembre,la band celebra la città di cui sono innamorati, tra pullman scoperti e riprese mozzafiato sulla Statua della Libertà, per un climax che culmina con la performance in cima a un grattacielo.

Nelle scorse settimane, Bono aveva descritto il sound di You’re The Best Thing About Me come un incorcio fra il punk e lo stile Motown: «È una canzone che celebra la gioia di ribellarsi, è una canzone d’amore dedicata alla mia signora, ed è importante in questi tempi duri comunicare alle persone che ami come ti senti».

Leave a Comment

Rate this by clicking a star below: