Mina conquista la hit parade

fonte articolo e foto – ansa.it – redazione musica – patrizia vacalebri.

Pausini scivola al secondo posto seguita dal rapper Vegas Jones.

E’ Maeba di Mina l’album più venduto della settimana, secondo la classifica di Fimi/Gfk. L’aliena che arriva dalla galassia Maeba e cala sulla Terra con la sua collezione di canzoni uscita dopo quattro anni da Selfie, spinge al secondo posto l’altra ‘regina’ della canzone italiana, Laura Pausini, con il suo Fatti sentire. L’album di Mina, registrato nella sua casa a Lugano, come spiega il figlio e produttore, Massimiliano Pani, parte dal primo singolo ‘Volevo scriverti da tanto’ e raccoglie firme eccellenti, anche postume come nel caso di Paolo Limiti e di Giorgio Calabrese che hanno scritto le parole di ‘Il mio amore disperato’ e ‘Al di la’ del fiume’. Infine una canzone è scritta da Paolo Conte che duetta in napoletano con Mina, titolo ‘A minestrina’. Dal terzo al quinto posto della hit parade troviamo tre new entry. La prima è quella di Vegas Jones, alias Matteo Privitera, con il suo ‘Bellaria’, primo album ufficiale del rapper di Cinisello Balsamo, appena uscito dopo il successo certificato oro e platino del mixtape ‘Chic Nisello’. Quarta posizione per l’altro nuovo ingresso, quello dei Baustelle, con il loro ‘L’amore e la violenza vol.2’, album che segue il percorso tracciato dall’ultimo volume dato alle stampe con il medesimo titolo e nel quale erano protagonisti soprattutto rabbia e violenza. Invece qui, nelle liriche di Francesco Bianconi e nella musica di Rachele Bastreghi e Claudio Brasini, sembra aver preso il posto, il racconto di un tipo di amore per il quale il trio ha composto dodici brani nuovi o come dicono parafrasando il film con Jack Nicholson ‘Cinque pezzi facili’, “dodici nuovi pezzi facili”. Ultimo nuovo ingresso della top ten è Tree Roots & Crown” del rapper Mezzosangue che si posiziona sul quinto gradino della classifica. Tedua con Mowgli il disco della giungla scivola dal secondo al sesto posto. Seguono Rockstar di Sfera Ebbasta, sceso dal quarto al settimo gradino, Benji & Fede con Siamo Solo Noise, in ottava posizione, il giovane rapper Ultimo, con Peter Pan al nono posto. Chiude la classifica Ermal Meta, vincitore a Sanremo (con Fabrizio Moro) con Non abbiamo armi. In testa ai singoli c’è Vegas Jones con Malibu. Segue il disco appena uscito dei Maneskin, Morirò da re. Per i vinili troviamo di nuovo in testa Mina con Maeba.

Ecco la top ten Fimi/Gfk degli album piu’ venduti della settimana dal 23 al 29 marzo:

1) MAEBA, MINA (PDU -SONY)

2) FATTI SENTIRE, LAURA PAUSINI (GENTE ED. MUS./ATLANTIC-WMI)

3) BELLARIA, VEGAS JONES (UNIVERSAL-UNIVERSAL MUSIC)

4) L’AMORE E LA VIOLENZA VOL.2, BAUSTELLE (ATLANTIC-WMI)

5) TREE -ROOTS & CROWN, MEZZOSANGUE (THE WOLF -ARTIST FIRST)

6) MOWGLI IL DISCO DELLA GIUNGLA, TEDUA (EPIC-SONY)

7) ROCKSTAR, SFERA EBBASTA (DEF JAM RECORDINGS-UNIVERSAL MUSIC)

8) SIAMO SOLO NOISE, BENJI & FEDE (WM ITALY-WMI)

9) PETER PAN, ULTIMO (HONIRO-BELIEVE DISTRIBUTION SERVICES)

10) NON ABBIAMO ARMI, ERMAL META (MESCAL-SONY)

Questa e’ la classifica dei singoli digitali piu’ venduti:

1) MALIBU, VEGAS JONES (UNIVERSAL MUSIC-UNI)

2) MORIRO’ DA RE, MANESKIN (RCA RECORDS LABEL-SME)

3) GOD’S PLAN, DRAKE (MOTOWN-UNI)

4) X, NICKY JAM & J.BALVIN (SONY MUSIC LATIN -SME)

5) CUPIDO, SFERA EBBASTA FEAT.QUAVO (DEF JAM RECORDINGS-UNI)

Infine, la classifica dei vinili:

1) MAEBA, MINA (PDU- SONY)

2) L’AMORE E LA VIOLENZA VOL.2, BAUSTELLE (ATLANTIC -WMI)

3) THE DARK SIDE OF THE MOON, PINK FLOYD (PARLOPHONE-WMI)

4) NO COMMENT, NITRO (EPIC – SONY)

5) FATTI SENTIRE, LAURA PAUSINI (GENTE ED. MUS./ATLANTIC-WMI).

 

Commenta