Red Bull Music Academy Bass Camp arriva a Roma

fonte articolo e foto – rollingstone.it – redazione.

La seconda edizione dell’Academy porterà nella capitale anche Johan Johannson, il compositore della colonna sonora di ‘Blade Runner 2049’

Red Bull porta a Roma la sua Academy per tre giorni, dal 14 al 17 settembre: Casale del Gallo si trasformerà in un vero e proprio laboratorio creativo dove ogni giorno i 16 aspiranti musicisti (selezionati da tutta Italia) si dedicheranno alla sperimentazione e alla composizione con l’aiuto di alcuni professionisti della musica contemporanea.

Marco Passarani, Tullio de Piscopo, il produttore tedesco-cileno Matias Aguayo e l’ingegnere del suono Andrea Sologni terranno lezioni, sessioni guidate in studio e workshop per aiutare i giovani musicisti a elaborare le loro idee.

La sera, invece, la Red Bull Music Academy Bass Camp si aprirà al pubblico: nei luoghi più iconici della capitale, infatti, si terranno tre serate varie e raffinate. Giovedì 14 Chiara Fumai porterà la sua performance nel foyer del museo d’arte contemporanea Macro; venerdì Johan Johannson – compositore islandese che ha firmato la colonna sonora del prossimo Blade Runner 2049 – salirà sul palco dell’Auditorium; il 16 sul palco dell’Ex Dogana arriverà Lorenzo Senni, l’unico italiano a pubblicare su Warp Records.

Dopo il suo show audiovisivo la notte sarà dedicata ai dj set di Giorgio Gigli, Hieleuno, Rrose, Rabih Beaini e Lory D.

Leave a Comment

Rate this by clicking a star below: