Rome Psych Fest, la nuova psichedelia torna nella capitale

Fonte articolo e foto – rollingstone.it – redazione.

Sul palco della seconda edizione della manifestazione romana arrivano Liars, Lali Puna, Moon Duo, Andrea Laszlo De Simone e tanti altri

Venerdì 17 e sabato 18 novembre Roma sarà di nuovo colorata dalla psichedelia: la seconda edizione del Rome Psych Fest, la manifestazione dedicata alle nuove tendenze della psichedelia italiana e internazionale, trasformerà il palco del Monk in un vero museo di esperimenti visivi, trasfigurazioni dello spazio e viaggi interstellari.

Il programma di quest’anno è ricco di proposte affascinanti: dai nomi più internazionali come LiarsLali Puna e Moon Duo fino agli artisti italiani del momento come Andrea Laszlo De Simone (il suo è il primo live nella capitale) e i romani Rainbow Island. Tutti i musicisti si alterneranno su tre palcoscenici, di cui uno interamente dedicato alla Fuzz Club Records, etichetta inglese che porterà quattro band del suo roster: JUJU, The Underground Youth, New Candys e i Sonic Jesus.

Quello che vedete in cima all’articolo è l’artwork ufficiale del festival, curato da Lewis Heriz, autore delle copertine di Seu Jorge, Sun Ra Arkestra e Quantic. Qui, sul sito ufficiale, tutte le informazioni.

Leave a Comment

Rate this by clicking a star below: